CONDIVIDI
alberto angela
(screenshot video)

Su Raiuno uno speciale di Alberto Angela a Pompei: il noto conduttore fa una straordinaria scoperta, presentata in conferenza stampa.

Parte stasera su Raiuno la serie Stanotte a… condotta da Alberto Angela: il celebre conduttore di programmi scientifici, dunque, sbarca con un nuovo programma sulla prima rete nazionale dopo l’addio a Raitre dei mesi scorsi. Alla vigilia della messa in onda della prima puntata, intanto, arriva una notizia davvero inattesa, che dimostra l’attenzione del conduttore per il proprio lavoro. Tra gli scavi è stato infatti rinvenuto il residuo di olio di oliva più antico della storia dell’uomo.

Potrebbe anche interessarti –> Alberto Angela, il figlio 19enne Edoardo fa impazzire il web: “E’ bellissimo” – FOTO

La storia della bottiglia scoperta da Alberto Angela

Il conduttore ha mostrato la scoperta, accompagnato da Paolo Giulierini, Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Mann) che ha ospitato l’evento, dal Direttore di Rai 1 Angelo Teodoli e dal Direttore del Centro di Produzione Rai Napoli Francesco Pinto. Nel corso dell’incontro, mostrata anche una piccola anteprima della puntata. Ha raccontato Alberto Angela: “Eravamo nel settore vetri dei depositi del Mann per effettuare alcune riprese e, quando la troupe ha terminato il lavoro, sono rimasto a cercare un antico bicchiere romano che volevo fotografare. Poi per caso il mio sguardo si è posato su una bottiglia: era sigillata e aveva qualcosa al suo interno”. 

Dopo la scoperta, sono stati coinvolti il professor De Pasquale e il professor Sacchi dell’Università Federico II di Napoli per avviare le analisi del reperto. Dalle prime analisi, sembra che l’olio proverrebbe da Ercolano e avrebbe superato l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Il conduttore evidenzia: “Il reperto è stato poi riscoperto in età borbonica, per poi attraversare un nuovo sonno durato generazioni e generazioni”. Intanto Alberto Angela non abbandona ‘Ulisse, il piacere della scoperta’, che tornerà invece a partire da sabato 29 settembre, sempre su Raiuno.

Potrebbe anche interessarti –> Beyoncé, no al video al Colosseo: “C’è già Alberto Angela”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News