CONDIVIDI
Leo Gassman
(Screenshot Video)

Il figlio di Alessandro Gassman, Leo, si è presentato ai provini di X-Factor cantando l’inedito ‘Freedom’, la sua interpretazione piena di passione ha fatto emozionare i giudici e scattare in piedi il pubblico.

Presentarsi ai provini di X-Factor con un cognome dal peso specifico enorme in Italia e riuscire a sorprendere tutti è già un risultato notevole. L’impresa è riuscita a Leo Gassman, figlio di Alessandro e nipote dello straordinario Vittorio: il ragazzo ha presentato un pezzo scritto da lui in inglese ed intitolato ‘Freedom’, lo ha cantato e suonato dal vivo impressionando i selezionatori per il timbro vocale e per l’energia che è riuscito a trasmettere alla propria esibizione riuscendo a convincerli tutti e a portare a casa 4 sì.

Leggi anche -> X-Factor: arriva l’attore porno, imbarazzo tra i giudici – VIDEO

Leggi anche -> X-Factor 12, anticipazioni: Tommaso Paradiso ospite nella terza puntata

X-Factor: il talento di Leo Gassman convince i giudici ed il pubblico

Conclusa l’esibizione (durata circa un minuto), il pubblico presente nello studio si è alzato in piedi ed ha applaudito con convinzione il figlio d’arte che, visibilmente emozionato, ha ringraziato chi lo applaudiva con gli occhi lucidi. Ma se l’apprezzamento del pubblico è stato importante, lo è stato ancor di più quello dei giudici. Manuel Agnelli è stato il primo ad intervenire e nonostante abbia trovato delle ingenuità nel testo gli ha fatto i suoi complimenti: “Hai davvero un bellissimo timbro”. Quindi è stato il turno di Fedez che ha detto: “E’ una canzone che mi ha fatto veramente capire la tua vocalità”, quindi ha aggiunto: “Il me di 4 anni fa ti avrebbe valutato con grande pregiudizio, però con gli anni mi sono reso conto che è difficile fare valere la propria persona e personalità su un cognome che pesa così tanto come il tuo”.

Sincero apprezzamento anche da parte di Mara Maionchi e di Asia Argento, la critica lo manifesta con la sua solita ironia e dice al ragazzo: “Io penso che lavorando seriamente, con qualche bacchettata alle mani, credo che tu possa fare qualcosa”, più emozionale l’attrice che prima gli chiede quanto è emozionato in quel momento e poi gli dice: “Mi è piaciuta la tua interpretazione, la passione che ci hai messo, bravo! Mi hai emozionata”.


Leggi le nostre notizie anche su Google News