CONDIVIDI
Enrico Ruggeri
(Websource)

Enrico Ruggeri è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano ed ha subito un’operazione alle corde vocali, ecco quali sono le sue condizioni dopo l’intervento.

Qualche giorno fa Enrico Ruggeri aveva annunciato ai propri fan che si sarebbe dovuto prendere un periodo di riposo forzato poiché era necessario che si sottoponesse ad un’operazione. Il cantante, infatti, aveva avvertito nell’ultimo periodo un fastidio alle corde vocali e dopo l’ultimo concerto il fastidio era divenuto più intenso. Da successivi controlli era emerso che aveva bisogno di un periodo di riposo e addirittura di un’operazione alle corde vocali. Un problema ricorrente per i cantanti, specie per quelli che hanno una lunga carriera alle spalle (qualche mese fa anche Jovanotti si era sottoposto ad un intervento dello stesso tipo).

Leggi anche -> Dove come quando vedere i Decibel di Enrico Ruggeri in concerto in Italia

Condizioni Enrico Ruggeri: intervento riuscito, il cantante sta bene

Il cantante aveva spiegato ai suoi fan di essere stato ricoverato in ospedale e che avrebbe subito un’operazione, specificando che non si trattava di nulla di grave. L’ufficio stampa del cantante ha poi comunicato ai fan che l’operazione era andata per il meglio: “Enrico si è sottoposto ad intervento chirurgico presso l’ospedale San Raffaele. L’equipe del dottor Leone Giordano ha rimosso l’edema e ha pulito le corde vocali. L’operazione ha avuto ottimo esito, senza alcuna complicazione”. Tutto è andato per il meglio ed Enrico non vede l’ora di tornare alle sue consuete attività e alle esibizioni in pubblico: “Enrico è già sveglio e, come immaginerete, già attivo, irrequieto e pronto ad iniziare il lavoro post-operatorio. Mi incarica di ringraziare tutti per i messaggi affettuosi e positivi. Avrete presto altri aggiornamenti direttamente da lui”. Possibile, dunque, che Ruggeri cerchi di recuperare le ultime date del tour, saltate proprio a causa dei suoi problemi di salute.

Leggi le nostre notizie anche su Google News