CONDIVIDI
Luisa Ranieri
(Screenshot)

Luisa Ranieri piange a La Vita in Diretta per le sofferenze di quando era bambina. 

Luisa Ranieri, conduttrice ma soprattutto attrice amatissima dal pubblico italiano, si è confessata a La vita in Diretta parlando delle nuove sfide professionali che l’attendono e facendo anche qualche riferimento alla vita privata.

E’ proprio parlando di quando era piccola che Luisa Ranieri si commuove ricordando di quanto abbia sofferto nei rapporti con gli altri per la sua estrema timidezza nonostante, dice, avesse una madre molto forte di carattere. La Ranieri ha poi aggiunto: “La donna racchiude una serie di forze e debolezze. Quando penso alla donna penso a un essere molto forte perché abbiamo la capacità di rinascere sempre. Su certe cose noi donne abbiamo una marcia in più, l’ho riscontrato”. 

Luisa Ranieri dopo il recente successo clamoroso di pubblico con la miniserie La vita promessa è pronta ad affrontare nuove sfide professionali. Visto il buon esito della sua conduzione di Amore criminale molti la vorrebbero al timone di un programma televisivo. Ma lei ha le idee molto chiare: “Non sono una conduttrice, faccio un altro mestiere“. E a giudicare dal successo ottenuto presso il pubblico lo fa anche molto bene…

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca e gossip anche su Google News