CONDIVIDI
Lele Spedicato
(Facebook)

Il dramma di Lele Spedicato, come sta il chitarrista dei Negramaro: parla l’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove è stato ricoverato d’urgenza.

Sono ore di apprensione per Emanuele Spedicato, 38enne chitarrista dei Negramaro, che ha accusato un malore questa mattina nel giardino di casa sua. qui l’artista ha anche battuto la testa sul bordo della piscina. Ad accorgersi di quanto successo è stata la moglie Clio, che tra poche settimane lo renderà padre.

Il comunicato del Vito Fazzi di Lecce su Lele Spedicato

Lele Spedicato è ricoverato nella Rianimazione dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, che ha emesso questo comunicato poco fa: “Il paziente è giunto in Pronto Soccorso questa mattina, trasportato da un’ambulanza del 118, dopo aver accusato un malore. I medici lo hanno immediatamente sottoposto ad una serie di esami diagnostici e, successivamente, ne hanno disposto il ricovero nel reparto di Rianimazione, dove è costantemente monitorato. Il quadro clinico presentato dal paziente non permette di sciogliere la prognosi, che resta riservata”.

Tanti sono i fan dei Negramaro che stanno lasciando un proprio pensiero per dare forza a Lele Spedicato, nella band dal 1999, anno della loro fondazione. Tantissimi sono anche i messaggi di affetto che arrivano dal mondo dello spettacolo e della musica italiana, turbato da questo evento.

Leggi anche –> Emanuele Spedicato, le reazioni dei vip della musica italiana: “Forza Lele”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, politica e gossip anche su Google News