CONDIVIDI
Alba Parietti
(screenshot video)

La showgirl Alba Parietti in tribunale la settimana prossima, l’annuncio a ‘Vieni da me’: “Avrei dovuto andarci per cose serie, invece…”.

Alba Parietti è stata la prima ospite di questa settimana di ‘Vieni da me’, il programma di Raiuno condotto da Caterina Balivo. Nel corso della trasmissione, la nota conduttrice italiana si è confessata, spiegando il suo rapporto con alcune colleghe che ha detto di apprezzare, tra cui Maria De Filippi: “Mi piacerebbe lavorare con Maria De Filippi. Amo molto Amici, ma non capisco perché non mi abbia mai preso in considerazione”.

Leggi anche –> Alba Parietti, il tragico incidente: “Incastrata sotto le lamiere”

Alba Parietti: dalla causa con Selvaggia Lucarelli al ricordo di Frizzi

Ha poi parlato della causa in corso con la blogger Selvaggia Lucarelli: “Sarò in tribunale il 25 settembre. C’è una causa, che avrei evitato volentieri. In tribunale si dovrebbe andare per cose serie, e invece mi tocca andarci per cose meno serie. Ora so già che questo verrà usato come di me…”. Quindi Alba Parietti ha raccontato: “Io mi sono reinventata sempre. Non ho più avuto un programma, è vero, ma continuo comunque a lavorare in televisione. Due trasmissioni che trattano di politica ad esempio si sono contese la mia presenza”.

“Credo di avere una grande credibilità, non sono mai stata in vendita”, ha poi replicato agli haters, sostenendo inoltre: “Io mi sono sempre aumentata gli anni. Non capisco questa volgarità di poter pensare di giudicare una donna e quello che fa a seconda della sua età. Guardatevi dentro, anziché farvi una risata vi preoccupate di scrivere dei commenti infelici”. Respinte anche le accuse sul suo essere madre: “Sono stata una mamma molto presente, con una forte identità”. Infine, il ricordo di Fabrizio Frizzi e l’emozione di entrare in studi che portano il suo nome: “Una persona speciale che purtroppo ci è stata concessa per poco tempo”, ha detto parlando del conduttore tv deceduto prematuramente.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, politica e gossip anche su Google News