CONDIVIDI
(Websource)

A Milano un automobilista ha ucciso un uomo anziano mentre stava attraversando sulla strisce pedonali ma ha dichiarato di non essersi accorto di nulla.

Un 79enne è stato investito da un automobilista mentre questo stava attraversando le strisce uccidendolo. L’automobilista di 59 anni che ha investito il pedone ha dichiarato di non essersi minimamente reso conto dell’accaduto, se non quando ormai era troppo tardi.

Leggi anche —> Parma, incidente stradale: Filippo Pizzarelli muore carbonizzato

A Milano un 59enne ha ucciso un anziano sulle strisce pedonali senza accorgersi di lui

Un anziano di 79 anni è stato ucciso mentre stava attraversando le strisce pedonali di via Cascina Bellaria 90, nei dintorni di Novara, a Milano. Il tragico incidente, che si è verificato alle ore 15:00 circa, è avvenuto nella totale inconsapevolezza del guidatore, come da lui dichiarato alle Forze dell’Ordine. Il 59enne, infatti, poco prima dell’impatto si trovava a transitare su via Cascina Bellaria, ossia su di una strada che si presenta come un rettilineo. Nonostante l’ottima visibilità offerta dal tratto stradale il conducente ha raccontato di non aver minimamente scorto la sagoma del pedone prima di investirlo. Una volta colpito l’anziano, il conducente si è schiantato contro un’Opel parcheggiata e, nonostante fosse ferito, si subito fermato a soccorrere la vittima dell’incidente. Il 79enne, però, purtroppo era già morto sul colpo a causa del forte impatto. L’automobilista è stato trasportato presso l’ospedale San Carlo in stato di shock ed è accusato di omicidio stradale.

Marta Colanera