CONDIVIDI
Marco Vannini
Marco Vannini

Oggi a Quarto Grado si parlerà di misteri irrisolti, tra questi il caso di Marco Vannini: la Procura potrebbe chiedere un nuovo processo.

Ricomincia stasera 14 settembre su Retequattro il popolare programma dedicato agli approfondimenti di cronaca ‘Quarto Grado’. In studio, la coppia  Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero. Alla regia della trasmissione, che darà spazio come sempre ai cold case e ai misteri irrisolti, Sebastiano Lombardi, mentre il coordinamento redazionale è affidato a Siria Magri. Nel primo appuntamento, non potrà mancare uno sguardo sul dramma del Ponte Morandi di Genova, a un mese dalla tragedia.

Potrebbe anche interessarti –> Ponte Morandi: immagini inedite, un particolare sconcertante – VIDEO

Ospiti ed esperti in trasmissione: il caso di Marco Vannini a Quarto Grado

Ospiti fissi ed esperti del programma sono Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo e Sabrina Scampini. Alcune anticipazioni sulla trasmissione sono state date poco fa da Gianluigi Nuzzi, intervenuto a Pomeriggio Cinque: “Abbiamo un sacco di documenti sulle storie che interessano le donne e le famiglie perbene. Parleremo in particolare di quando una famiglia implode perché c’è una tragedia, c’è un omicidio, ci sono delle violenze”.

Nuzzi ha quindi aggiunto: “Però partiamo anche dalla tragedia del Ponte Morandi di Genova, perché è passato un mese e ci sembra doveroso ricordare in particolare le 43 vittime. Insomma, è la prima puntata e si riparte”. Tra i casi che verranno trattati quello di Marco Vannini: a quanto pare, la Procura potrebbe chiedere un nuovo processo per il caso del giovane deceduto in circostanze misteriose in casa della fidanzata. Nei prossimi mesi verranno fissate le date delle future udienze del processo d’Appello. In ogni caso, troppe sono le incongruenze e i dubbi su quanto accaduto al giovane.

Leggi anche –> Marco Vannini, omicidio a Ladispoli: Le Iene hanno scoperto che…

Leggi tutte le nostre notizie anche su Google News