CONDIVIDI
incidente
(Facebook)

Gravissimo incidente sull’A21 nei pressi di Brescia: bus di studenti contro tir, un morto.

Un gravissimo incidente stradale si è verificato questa mattina all’alba sull’autostrada A21 Torino-Piacenza-Brescia, tra Manerbio e Brescia Sud in direzione Brescia. In base alle prime informazioni che arrivano pare che un pullman carico di studenti provenienti dalla Bosnia abbia tamponato molto violentemente un tir. Ad avere la peggio proprio l’autista del bus che è l’unica persona deceduta nell’incidente. Feriti alcuni ragazzi che si trovavano sul mezzo, ma a quanto pare nessuno di loro versa in gravi condizioni. Nel tamponamento è stata poi coinvolta un’altra auto.

Complessivamente le persone coinvolte nell’incidente sono 55. Il computo totale è di 16 feriti di cui uno solo in condizioni serie, ma non gravi. Gli altri sono stati trasportati all’ospedale tutti in codice verde. In seguito all’incidente il tratto di autostrada interessato è stato chiuso al traffico con gravi ripercussioni sull’intero flusso di veicoli che si apprestava come ogni mattina a passare in quelle zone principalmente per spostamenti di lavoro. Lunghe code si sono create tra Pontevico e Manerbio. Si circola a rilento sul senso opposto di marcia per i soliti curiosi che rallentano per osservare ambulanze e vigili del fuoco al lavoro sul luogo dell’incidente.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News