CONDIVIDI
Barbara
(Facebook)

Barbara, la mamma travolta e uccisa in autostrada davanti alle sue bimbe. 

Emergono nuovi tremendi dettagli sulla terribile morte di Barbara Fettolini, la mamma travolta e uccisa davanti alle proprie figlie sull’autostrada A8 Milano-Laghi all’altezza dello svincolo per la tangenziale Ovest.

Leggi anche –> Mamma scende dall’auto dopo l’incidente in autostrada, travolta e uccisa davanti alle figlie piccole

In base alla ricostruzione fatta  dalla Polizia Stradale di Busto Arsizio e dalla sottosezione di Olgiate Olona (Varese) la donna stava viaggiando in auto insieme alle sue due bimbe, una di 5 anni e l’altra di pochi mesi sulla A8 in direzione Milano sulla quarta corsia. Improvvisamente un’auto guidata da un’altra donna l’ha tamponata. Una terza auto arrivata poco dopo è riuscita a frenare in tempo. A quel punto le due donne sono scese e hanno provato ad attraversare la carreggiata. In quel momento è sopraggiunta una quarta auto che ha travolto in pieno Barbara e l’altra donna. Barbara Fettolini è praticamente morta sul colpo, mentre l’altra donna trasportata d’urgenza all’ospedale si è vista amputare una gamba. Illese le due bambine che erano rimaste a bordo dell’auto nei loro seggiolini.

Barbara residente a Sesto San Giovanni in provincia di Milano aveva 38 anni, una bellissima famiglia la cui felicità era testimoniata dalle tantissime foto sorridenti pubblicate su Facebook.