CONDIVIDI
(Websource)

Una mamma di Grosseto, accortasi di aver vinto 5 milioni di euro al Gratta e Vinci, con un biglietto da 20 euro, è svenuta nella tabaccheria.

Della fortunata vincitrice dei 5 milioni di euro al Gratta e Vinci si sa che è di Brescia, che è una mamma e che, come raccontato dal titolare della tabaccheria è anche una “persona per bene”. La mamma bresciana, che ha grattato un biglietto comprato con 20 euro, è stata tanto colpita dalla vendita da svenire nel punto vendita. Effettivamente, la cifra di 5 milioni di euro vinti dalla donna di Brescia è certamente stata una sorpresa che avrebbe fatto girare la testa a chiunque.

Leggi anche —> Novità Gratta e Vinci “Doppia Sfida”: come si gioca e probabilità di vincita

Mamma di Grosseto vince 5 milioni al Gratta e Vinci e sviene in tabaccheria: il racconto

La donna bresciana che ha vinto 5 milioni di euro nella fortunata tabaccheria non era nuova al gioco del Gratta e Vinci nè era sconosciuta ai titolari della tabaccheria. Il proprietario del punto vendita, infatti, ha raccontato con emozione l’episodio accaduto alla sua storica cliente ed ha riferito che non rivelerà il nome della fortunata per rispettare il suo desiderio di rimanere anonima.

Leggi anche –> Gratta e Vinci: colpo da due milioni di euro a Catanzaro

Dopo che l’argento è stato grattato dal biglietto consegnatole dalla dea bendata, la mamma bresciana è svenuta all’interno della tabaccheria ed è stata soccorsa dal gestore: “Si tratta di una cliente che vuole rimanere anonima. Una signora che si merita tutta questa fortuna perché è davvero una persona perbene”, ha raccontato il titolare. “Gli abbiamo fratto i complimenti. Quel biglietto l’ho ordinato io insieme ad altri e gliel’ho venduto proprio io. Che dire: è stata un’emozione fortissima anche per me”, ha raccontato l’orgoglioso tabaccaio condividendo la gioia con la fortunata ed affezionata cliente.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News

Marta Colanera