CONDIVIDI
Martina Bucci
(Websource)

Martina Bucci avrebbe tra poco coronato il suo sogno di sposare Stefano, un terribile incidente stradale glielo ha impedito: è morta a 29 anni insieme alla madre.

Martina Bucci era una ragazza giovane, di bell’aspetto e con un progetto di vita ben delineato davanti. A differenza di molti coetanei che faticano a trovare una strada ed un lavoro, infatti, Martina era da tempo responsabile del punto vendita Terranova di Avezzano e presto si sarebbe sposata con il fidanzato Stefano: la giovane coppia aveva stabilito la data delle nozze e tutti i preparativi erano ultimati. Come per tante ragazze, il matrimonio era un obiettivo un sogno da raggiungere sin da quando era bambina e proprio nel momento in cui quel desiderio così a lungo coltivato si stava realizzando, un terrificante incidente sulla super strada Liri ne ha causato la morte.

Leggi anche -> Foggia, terribile incidente stradale: morti due ragazzi di 18 anni

Leggi anche -> Schianto in moto, muore a 29 anni: “Ragazzo dal cuore d’oro”

Tragedia sulla superstrada: l’incidente che ha ucciso la futura sposa

La ragazza si trovava in auto con la madre Natalia Palleschi, le due donne si trovavano sulla superstrada Liri quando, per cause ancora al vaglio delle autorità, sono andate a sbattere violentemente. La violenza dell’urto ha causato gravi ferite ad entrambe e sono morte prima che morta anche lei a causa delle gravi ferite riportate. La madre di Martina lavorava come badante presso una famiglia di Capistrello ed era conosciuta in paese per la sua disponibilità e per i suoi modi gentili.

Sulla pagina Facebook della donna e della ragazza si leggono molti commenti di cordoglio da parte di amici e conoscenti che si stringono al marito Osvaldo Bucci ed al fratello di Natalia Alessandro in questo momento di forte dolore: “In questo momento di profondo dolore e cordoglio gli amici manifestano la loro vicinanza alle famiglie delle vittime del grave incidente”.

Leggi le nostre notizie su Google News