CONDIVIDI
tre giovani vittime
(Facebook)

Un’auto finisce contro muretto in provincia di Como nella notte: sono tre le  giovani vittime di questa tragedia, diffusi i loro nomi.

Le tre vittime dell’incidente avvenuto stanotte a Guanzate in provincia di Como sono tre giovanissimi di 19, 20 e 21 anni. L’auto sulla quale viaggiavano i tre giovani, una Fiat 500, è andata a schiantarsi con estrema violenza contro un muro dopo che il conducente ne ha perso completamente il controllo. I giovani sono tutti morti sul colpo. Restano da accertare le cause del sinistro.

Per saperne di più –> Como, incidente devastante nella notte: muoiono tre ventenni

Chi sono le tre giovani vittime della tragedia di stanotte

Oltre alle tre vittime, c’era un quarto giovane, estratto miracolosamente vivo dalle lamiere e trasportato in codice giallo in ospedale. L’auto si trovava  in via Madonna, nel centro del paese, lungo la strada provinciale per Appiano Gentile. Le tre vittime di questo tragico incidente, che ha sconvolto due comunità, si chiamano Alfonso Tolone  (19 anni di Fino Mornasco), Michele Duchino e Alexander Solovyev (entrambi 21enni di Guanzate).

“Riposa in pace, che Dio ti accompagni fino alla luce e alla serenità dell’eterno riposo”, sono le parole che dedica ad Alfonso Tolone un’amica. Poi un altro ragazzo scrive: “Non ci posso credere, non ho parole. Ciao ragazzi”. Proprio questo sconcerto e questa incredulità sono il sentimento comune che contraddistingue il lutto per la perdita di tre giovanissimi che avevano una vita davanti.

Leggi tutte le nostre notizie su Google News