CONDIVIDI
Kira Mayer
(Instagram)

Condannata la modella russa Kira Mayer, molto nota su Instagram: ha corrotto due poliziotti, offrendo loro prestazioni sessuali.

La modella Kira Mayer, molto nota su Instagram, è stata arrestata e processata per direttissima: a un posto di blocco, avrebbe corrotto due poliziotti offrendo prestazioni sessuali. L’episodio si sarebbe verificato dopo un incidente stradale quando i vigili urbani hanno fermato la sua Mercedes a Mosca. La ragazza, 24 anni, avrebbe dato in escandescenze dopo essere stata fermata.

Le accuse nei confronti di Kira Mayer

Il rapporto delle forze di polizia spiega: “I vigili urbani l’hanno informata che non poteva più guidare la sua auto ed è stato un fattore scatenante per Kira Mayer. Cominciò a urlare, cercò di prendere i suoi documenti dai poliziotti stradali. Li graffiò, li prese a calci, imprecò contro di loro e provò perfino a scappare”. Poi ha provato a offrire loro prestazioni sessuali, ma non è riuscita nel suo intento.

Essendo stata accusata di aver attaccato fisicamente uno dei due agenti che la detenevano, ha detto a un tribunale di Mosca: “Sono completamente d’accordo con l’accusa mossa contro di me. Mi pento e mi scuso con la vittima”.  Ha ammesso: “Quando sono molto preoccupata, mi arrabbio. Ma sto cercando di controllarmi”. Nei giorni scorsi, Kira Mayer ha ora chiuso il suo account Instagram che ha avuto 148.000 follower per le sue foto e video spesso provocanti. La modella è una frequentatrice abituale di Dubai e Parigi, dove è stata fotografata. Prima di chiudere il profilo ha detto ai suoi fan: ‘Quando mi annoierò con la mia vita felice, mi sposerò e soffrirò come tutte le persone normali”.

Potrebbe anche interessarti –> Non immaginate cosa ha fatto Kim Kardashian in Messico

Leggi tutte le nostre notizie anche su Google News