CONDIVIDI
matteo salvini
(screenshot video)

I militari dell’Arma dei Carabinieri da Matteo Salvini: il ministro apre in diretta su Facebook una busta contenente l’avviso di garanzia.

“Indagato o assolto? Scopriamolo insieme!”, Questa la didascalia a un video pubblicato pochi minuti fa dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Il responsabile del Viminale ha ricevuto la visita dei militari dell’Arma dei Carabinieri, che gli hanno recapitato la busta contenente l’avviso di garanzia per i fatti della Nave Diciotti. In pochissimi minuti, il video è stato visto da 200mila persone. Sono migliaia le condivisioni e le prese di posizione a sostegno del vicepremier e leader della Lega.

Leggi anche –> Nave Diciotti: il ministro Salvini sotto accusa, ma non cede

Cosa ha detto Matteo Salvini in diretta Facebook

“Non mi ritengo né un sequestratore né un eversore. E magari mi assolvono”, le parole di Salvini, che viene accusato di sequestro di persona aggravato. Matteo Salvini ha sottolineato ancora: “Interrogatemi a Palermo domani, vengo a piedi a spiegare cosa ho fatto”. Il ministro ha anche parlato della fuga di circa 40 migranti da Rocca di Papa, dove erano stati portati dopo essere scesi dalla Diciotti.

Quindi un riferimento alla sentenza del Riesame sui conti della Lega: “C’è poi l’altra sentenza in cui mi sequestrano soldi che non ci sono per fatti avvenuti molti anni fa… mi viene il sospetto che qualcuno che ha voglia di fermare Salvini, la Lega e la voglia di il cambiamento del popolo italiano. Non ci fermeranno”.

Leggi anche –> Sono spariti 40 migranti della Nave Diciotti, scoppia la polemica

Leggi tutte le nostre notizie anche su Google News