Home News Tenta il suicidio alla Metro di Milano: caos e circolazione in tilt

Tenta il suicidio alla Metro di Milano: caos e circolazione in tilt

CONDIVIDI
metro milano
(Stuart Franklin/Getty Images)

Panico oggi alla Metro di Milano a causa di una persona che ha tentato il suicidio: caos e circolazione in tilt tra Pagano e Bisceglie.

Panico oggi pomeriggio a partire dalle 17.15 a Milano, dove la circolazione sulla M1, tra le stazioni di Pagano e Bisceglie, è stata interrotta. Si ritiene che ci si possa trovare davanti a un caso di tentato suicidio, che sarebbe avvenuto nella stazione di Inganni. Le autorità preposte stanno svolgendo in questi minuti le necessarie attività di indagine e i rilievi necessari. Solo successivamente la circolazione potrà essere ripristinata.

Leggi anche –> Panico a Roma: fumo nella metro A, evacuata e chiusa

Metro Milano: la situazione dopo il tentato suicidio

Da quello che si apprende, una persona della quale non si conoscono le generalità avrebbe cercato di suicidarsi lanciandosi sotto un treno in transito. Non sono al momento note nemmeno le sue condizioni. Atm ha rilasciato una nota in cui spiega di aver “istituito immediatamente in superficie un collegamento sostitutivo con bus nella tratta interrotta. Gli assistenti alla clientela nelle stazioni indicano ai passeggeri le modalità alternative di viaggio”.

Atm “ha inoltre predisposto un piano di informazione su tutti i canali di comunicazione alla clientela”. Da quanto si apprende inoltre sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Milano, quindi sono giunti anche un’automedica e un’ambulanza del 118, con a bordo il personale medico sanitario.

Leggi tutte le nostre notizie su Google News