CONDIVIDI

loretta young MedjugorjeLoretta Young la famosissima diva di Hollywood prima di Morire: “Medjugorje mi ha risposto a tutto”
Medjugorje ha convertito e convinto anche Loretta Young, la celebre attrice Hollywoodiana, che ha incontrato personaggi come Clark Gable, Spencer Tracy, Cary Grant, David Niven, William Holden.

Lei stessa vinse il Premio Oscar nel 1947, come miglior attrice, per il film “A Woman’s Destiny”. E, prima di lasciare questo mondo nel 2000, ha pensato di raccontare a tutti la sua esperienza di conversione, del pellegrinaggio a Medjugorje e di alcuni eventi straordinari a cui aveva assistito personalmente.

Dopo aver incontrato la Regina della Pace, Loretta Young rimase talmente colpita dal senso di devozione che le aveva suscitato che iniziò a pregare il Santo Rosario ogni giorno, ma anche a digiunare il mercoledì e il venerdì.
“Medjugorje ha dato un senso a tutto quello per cui ho sempre sperato e pregato”. “Ho visitato diversi Santuari, ma non c’è un posto che mi abbia colpito di più come questo”.

Era l’anno 1988, quando si trovava in pellegrinaggio in quel luogo santo e assistette al miracolo del sole, un disco color oro che roteava, pulsava e cresceva, cambiava colore: “Poi un’immagine è apparsa nel centro”, racconterà l’attrice.

In quella circostanza, proprio nella Chiesa di San Giacomo a Medjugorje, cadde e si fece male ad una caviglia. Il dolore era fortissimo, ma una Suora -che nessuno conosceva e che nessuno vedrà mai più- le si avvicinò per soccorrerla: “è tornata portando quello che sembrava un po’ di fango e alcune bende. Mi ha cosparso il piede con il fango e lo ha avvolto in alcune bende, dicendomi di non togliermele”.

Questo le permise di completare tranquillamente il suo viaggio, ma, tornata a casa, levò le bende e si fece visitare dal medico. Fu allora che il dolore tornò a farsi sentire, come se fosse caduta in quel momento, perché il piede mostrava ben 6 ossa rotte e si era gonfiato vistosamente.

Antonella Sanicanti