CONDIVIDI
ponte
(Twitter)

Crolla il ponte di Kolkata, in India: persone e mezzi intrappolate sotto i detriti, si teme la strage mentre la popolazione locale aiuta i soccorsi.

In India, il ponte di Kolkata è crollato proprio durante l’ora di punta: secondo quanto riferito, diverse persone e veicoli sono intrappolati sotto le pile di detriti dalla sezione crollata della struttura. La popolazione locale sta aiutando con le operazioni di soccorso, con i media locali che riferiscono che quattro persone sono morte. In ogni caso, mancano al momento conferme ufficiali.

Leggi anche –> Genova, ecco i nomi di chi sapeva che il Ponte Morandi era a rischio crollo

Ponte di Kolkata: cosa è accaduto e la situazione

Altre quattro persone sono state portate di corsa al vicino ospedale SSKM Medicaland College. Immagini dalla scena  del tragico crollo mostrano diverse macchine, moto e un mini bus che giacciono in cima al ponte crollato, sommersi da numerose quantità di detriti. Il ponte Majerhat collega Behala nel sud-ovest di Kolkata ad altre parti della città attraverso la linea ferroviaria Sealdah.

Il ponte è collegato anche alla stazione ferroviaria di Majerhat. Questa potrebbe essere l’ultima tragedia nel settore dei trasporti e delle infrastrutture che colpisce Kolkata dopo che 26 persone sono state uccise quando il cavalcavia di Vivekananda Road è crollato nel 2016.

Leggi tutte le nostre notizie su Google News