CONDIVIDI
soldati italiani
(Twitter)

Gravissimo Incidente mortale sull’Autostrada A4, Esercito in lutto: morti due soldati italiani, un terzo rimasto ferito gravemente.

Un drammatico incidente mortale si è consumato nella tarda mattinata di oggi sull’autostrada A4 poco dopo l’entrata di Meolo Roncade (Venezia) in direzione Trieste. Secondo le prime informazioni diffuse da Autovie Venete, nell’incidente sono rimasti coinvolti un furgone e un’automobile. Due le persone morte e due quelle ferite. Il furgone si è capovolto, adagiandosi contro il guard rail.

Leggi anche –> Inferno sull’Autostrada A4: fiamme alte e fumo nero – VIDEO

Chi sono le due vittime dell’incidente sull’Autostrada A4

Le due vittime sono militari dell’Esercito Italiano, così come uno dei feriti. Il soldato italiano rimasto ferito è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Treviso. Da quel che si è appreso, è in gravi condizioni. I soldati rimasti coinvolti nel tragico incidente mortale si trovavano su un’automobile di servizio, una Panda.

L’autostrada A4, inizialmente chiusa nel tratto compreso fra Meolo-Roncade e San Donà di Piave, è stata riaperta una volta espletati i rilievi di rito e rimossi i mezzi coinvolti. Per completare tutte le operazioni, il traffico scorre comunque su una sola corsia e sono ancora chiuse le entrate in direzione Trieste e l’immissione in A4 dalla A57. Complessivamente si è creata una coda di circa tre chilometri. Scioccanti sono le testimonianze di alcuni automobilisti, che hanno assistito all’incidente e che mettono in guardia soprattutto sui rischi legati all’alta velocità in quel tratto di autostrada. Non si conoscono ancora le generalità dei due soldati italiani deceduti.

Leggi –> Disastro sull’autostrada A4: camion in fiamme, traffico in tilt e paura

Leggi tutte le nostre notizie su Google News