CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Rissa tra immigrati a Bisceglie, violenza inaudita: gente spaventata – VIDEO. E’ avvenuta alla stazione di Bisceglie una rissa tra immigrati iniziata come un litigio e poi diventato ben più violento. Spavento tra la folla. Il commento del ministro Matteo Salvini.

Rissa tra immigrati a Bisceglie, la violenza è inaudita

E’ avvenuta tra cittadini immigrati alla stazione di Bisceglie. Un acceso diverbio tra due cittadini stranieri che hanno iniziato ad insultarsi di fronte agli occhi increduli dei viaggiatori in attesa del proprio treno tra valigie e bagagli di ogni tipo.
La lite tra i due uomini si è tanto accesa fino al punto da sfociare in una vera e propria rissa con tanto di violenza e botte.
Uno dei due uomini infatti ha iniziato a prendere a calci e a schiaffi l’altro, generando timore e incredulità tra la folla.
L’uomo che era stato malmenato si è poi allontanato ricorso dall’altro che ha proseguito a prendersela con lui ricorrendo alle mani e alla violenza fisica, fino al momento in cui è caduto sui binari facendo diffondere il panico tra le persone che stavano assistendo alla scena.
L’accesa lite è poi rientrata grazie proprio ad alcune persone che sono intervenute a metter pace tra i due litiganti.

Il commento del ministro Mstteo Salvini sulla vicenda

Sulla vicenda è intervenuto anche il ministro Matteo Salvini che ha commentato con queste parole sulla propria pagina Facebook la rissa avvenuta alla stazione di Bisceglie: “Colpa di Salvini e di voi che avete una percezione esagerata della realtà… #tolleranzazero unica soluzione”.
BC