CONDIVIDI
Boeing Hawaiian Airlines (Wikimedia Commons)

Paura su un volo della Hawaiian Airlines: una bomboletta di spray al peperoncino esplode in volo: ci sono diversi intossicati e panico a bordo

Momento di panico puro a bordo di un aereo, un Boeing 767 della Hawaiian Airlines in viaggio da Oakland, California, a Maui. Mentre il velivolo stava attraversando i cieli americani, improvvisamente si è sentita una forte esplosione, che ha fatto diversi danni e soprattutto ha creato a bordo una situazione di paura collettiva difficilmente gestibile. Se la sono vista brutta i 256 passeggeri e i 10 membri di equipaggio che erano a bordo dell’aereo diretto alle Hawaii, quando è scoppiata una bomboletta di spray al peperoncino che era stata introdotta illegalmente nel bagaglio di un passeggero del volo.

Molti disagi a bordo, anche perché ben 15 persone sono rimaste intossicate dal liquido tenuto all’interno dello spray, accusando problemi respiratori, e quindi è comprensibile la situazione di panico che si è scatenata fra i vari passeggeri. Per di più molti hanno accusato anche bruciore agli occhi e lacrimazione acuta, e sono stati fatti spostare nella parte posteriore dell’aereo, dove l’aria era più respirabile. Dopo 40 minuti il volo è atterrato e sono state 12 le persone che hanno avuto bisogno di essere soccorse in ospedale.

Bomboletta spray esplosa in volo: la testimonianza di uno dei passeggeri

La portavoce della Transportation Security Administration dell’aeroporto, Lisa Farbstein, ha dichiarato in una e-mail che la sua agenzia e la polizia di Maui stanno indagando su ciò che è accaduto affinché una bomboletta di spray al peperoncino, illegalmente introdotta da uno dei passeggeri del volo, è esplosa provocando danni e paura alle altre persone a bordo. Ha spiegato che il contenitore conteneva circa 1,5 once (42 grammi) e che la multa per aver portato spray al peperoncino su un aereo può superare i 1.960 dollari. Intanto è stato uno di coloro che erano in aereo, Nicholas Andrade, a raccontare nei dettagli ciò che è accaduto: “Stavo schiacciando un pisolino accanto alla mia fidanzata, ma sono stato svegliato da qualcuno che aveva un attacco di tosse. Poi ho scoperto che tossivano tutti, e a un certo punto abbiamo iniziato a tossire anche noi. La gente era decisamente presa dal panico”.