CONDIVIDI
WhatsApp, aggiornamento cancellerà foto e video, come evitarlo
(Websource)

L’aggiornamento di WhatsApp previsto per il prossimo 12 novembre porterà alla cancellazione di foto e video vecchi di un anno, ecco come potete evitarlo.

Fino ad oggi gli utenti WhatsApp in possesso di uno smartphone Android hanno potuto godere del backup automatico dei dati su Google Drive. Una feature utile perché permette di non perdere foto, video e chat che altrimenti dovrebbero essere cancellati per fare spazio a quelli che costantemente si aggiungono ogni giorno. Il problema è che i dati contenuti nei backup della popolare app tendono ad occupare una grossa fetta di spazio nel proprio profilo Drive, sottraendolo ad altri dati che gli utenti vorrebbero salvare nello spazio di archiviazione in cloud offerto dalla mail di Google. Per questo motivo WhatsApp e Google hanno raggiunto un nuovo accordo che prevede uno spazio interamente dedicato ai backup delle chat, che verrà attivato a partire dal prossimo 12 novembre attraverso un aggiornamento dell’app (gli utenti WA che possiedono un Iphone non sono interessati dall’aggiornamento, dato che questi sono collegati alla mail della Apple). L’aggiornamento, però, comporterà la cancellazione di foto, video e chat risalenti all’anno precedente e potrebbe, quindi, farvi perdere dei file a cui tenete particolarmente.

Leggi anche -> WhatsApp su Android, foto e video saranno eliminati a novembre

Leggi anche -> Whatsapp, cambiano le regole: cosa fare per non perdere i dati

WhatsApp, l’aggiornamento cancellerà foto e video? Ecco come evitarlo

I possessori di smartphone Android non devono preoccuparsi più di tanto, la perdita dei dati infatti non è un processo ineluttabile a cui bisogna rassegnarsi, ma può essere semplicemente evitato. Innanzitutto è  possibile in qualsiasi momento scaricare i dati di vostro interesse su una memoria fisica come l’hard disk di un computer. Se però preferite non intasare la memoria del pc è possibile anche salvare i dati di vostro interesse nel cloud di google drive effettuando da WhatsApp stesso la procedura di backup manuale.

Per farlo bastano pochi semplici passi: entrate in WA, cliccate su Impostazioni>Chat>Backup. A questo punto vi si richiederà di salvare, troverete un tasto verde con scritto sopra “Salva” e verrà effettuato un salvataggio manuale che dovrebbe scongiurare la perdita dei dati. Perché il processo vada a buon fine e le chat salvate in Drive non si cancellino, dovete assicurarvi che il salvataggio venga effettuato in Drive e non sulla SD (Scheda di memoria).

Leggete le nostre notizie su Google News