CONDIVIDI

terremoto molise 4.8 magnitudoTerremoto: forte scossa avvertita pochi minuti fa tra Pesaro e Rimini di magnitudo superiore a 4, paura tra la gente.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata avvertita a cavallo fra le Marche e l’Emilia Romagna. Le informazioni sono discordanti: secondo il sito dell’Ingv, infatti, una scossa, di magnitudo 3.7, è stata registrata alle 15:03 sulle coste davanti a Pesaro, a otto km dal capoluogo marchigiano. Fano dista 18 km dall’epicentro, Rimini 28 km e Ancona 65 km. La scossa è stata percepita e ha spaventato i tanti vacanzieri che ancora affollano le spiagge oltre che la popolazione locale. Non si hanno notizie di danni a persone o cose. Varie le chiamate ai vigili del fuoco per avere informazioni.

Leggi anche –> Italia Centrale: una nuova scossa a due anni dal terremoto di Amatrice

Nelle scorse settimane avevano spaventato le scosse registrate in Molise, la più forte delle quali di magnitudo Ml 5.2 (Mw 5.1) si è registrata il 16 agosto alle ore 20:19 a pochi chilometri da Montecilfone. Secondo gli esperti, in questo caso potrebbero anche esserci scosse più forti, ma come sempre bisogna ricordare un terremoto è un evento imprevedibile e l’Italia è un territorio a rischio sismico elevato.

Leggi anche –> Terremoto Molise: la piccola Regione in ginocchio, i danni del sisma

Leggete le nostre notizie su Google News