CONDIVIDI
Scontro atroce tra auto e moto: Giacomo muore a 37 anni, una ragazza è in fin di vita
(Websource)

Un atroce scontro tra un’auto ed una moto è costato la vita a Giacomo Beltrani (37 anni), in fin di vita la ragazza che era con lui al momento dello schianto.

Uno schianto tra un’auto ed una moto a Casalnoceto è stato fatale a Giacomo Beltrani, 37 enne residente a Godiasco Salice Terme. Il ragazzo si trovava a bordo della sua Ducati in compagnia di Vanessa Sartorello e stava percorrendo la strada provinciale 196 quando, per cause ancora in via di accertamento, si è andato a scontrare con un’auto (una Citroen C1) che procedeva in direzione opposta. L’urto tra i due mezzi è stato violentissimo: l’auto ha sbandato ed è finita fuoristrada, mentre la moto è stata sbalzata in aria ed i due ragazzi sono volati sull’asfalto a metri di distanza dal luogo d’impatto.

All’arrivo dei soccorsi la situazione era disperata: Giacomo era già morto a causa delle gravi ferite riportate, mentre la ragazza che era con lui, Vanessa, era in gravi condizioni ma ancora in vita ed è stata portata d’urgenza in ospedale, dove si trova tutt’ora in condizioni gravissime (la prognosi è riservata). La notizia della morte di Giacomo, conosciuto ed amato in paese, si è diffusa velocemente provocando un forte dolore in  parenti e amici che ancora adesso non riescono a capacitarsi di quanto è successo.

Leggi anche -> Schianto in moto, muore a 29 anni: “Ragazzo dal cuore d’oro”

Leggi anche -> Incidente sull’A1, tir contro auto: due morti

Scontro atroce tra auto e moto: Giacomo muore a 37 anni, gli amici lo ricordano sui social

Come sempre capita per una morte improvvisa e che, soprattutto quando la vittima è ancora molto giovane, appare immotivata ed ingiusta, anche per Giacomo il paese (comprese le persone che Giacomo lo conoscevano solo di vista) si è stretto attorno ai parenti, alla mamma Erica ed alla sorella Martina. Da due giorni la pagina social del ragazzo padano è riempita dai messaggi di dolore e dalle parole di cordoglio degli amici che ne sentono la mancanza e che vogliono ricordarlo per la sua allegria e per il suo sorriso: “Ciao jack io ti voglio ricordare cosi. Sorridente e spensierato, Ciao”. Un altro scrive con rammarico: “Non amo mettere brutte notizie sulla mia homepage ma quando ho saputo di Giacomo Beltrandi e Vanessa Sartorello (tutti speriamo che si rimetta) mi si è gelato il sangue… Un ragazzo dal sorriso travolgente con la passione della vita … Un abbraccio a Martina Beltrandi e la sua stupenda famiglia…”.

(Facebook)

I messaggi arrivano anche da chi non lo conosceva bene, ma che in pochi istanti ha capito l’essenza di quel giovane che adesso non c’è più: “Grazie per quei brevi momenti passati insieme…grazie per i tuoi sorrisi…sempre con me nel cuore” e ancora: “Ti abbiamo conosciuto in pochi attimi e per pochi attimi e ci hai subito conquistato. Continua a rallegrare gli Angeli ora. Nel nostro cuore”. Ce ne sarebbero molti altri da condividere, ma questi bastano per far capire il vuoto lasciato da un ragazzo che ancora aveva solamente 37 anni ed un intera vita davanti.

Leggi in nostri articoli su Google News