CONDIVIDI
cicciolina
È sul piede di guerra Cicciolina: l’ex attrice hard se la prende col GF Vip e Di Maio (Websource)

Ilona Staller, alias Cicciolina, non incassa bene il no del GF Vip alla sua partecipazione. E se la prende anche con Di Maio ed i tagli ai vitalizi.

È nota a tutti con il suo nome d’arte di ‘Cicciolina‘. Ed Ilona Staller torna a parlare. In una delle ultime esibizioni pubbliche, attaccava l’ex collega Rocco Siffredi, con il quale condivide la fama di stella assoluta dell’hard. L’ex attrice ungherese, 66 anni, e che da decenni vive ormai in pianta stabile in Italia, si concede uno sfogo al settimanale ‘Oggi’. Cicciolina se la prende con il Grande Fratello Vip, colpevole a suo dire di non averla affatto presa in considerazione per la nuova edizione del reality che partirà a settembre su Canale 5, sotto la conduzione di Ilary Blasi (la quale nel frattempo dopo svariate edizioni ha lasciato il timone de ‘Le Iene’). “Al GF Vip ci vanno cugini di secondo grado di perfetti sconosciuti. In molti casi la gente si chiede chi sia quello che sta vedendo in televisione. Poi chiudono la porta in faccia a me. Vivo in Italia ormai dal 1971 ma davvero a volte mi viene voglia di scappare da qui”.

Cicciolina contro tutti, anche Di Maio

“Cicciolina” però non perde le speranze ed incrocia le dita per poter rientrare all’ultimo. Intanto un altro suo bersaglio è il vice-premier, Luigi Di Maio. L’esponente del Movimento 5 Stelle al Governo sta portando avanti la sua crociata per il taglio ai vitalizi. E tra coloro che passeranno sotto alla scure del provvedimento pentastellato c’è anche lei. Ilona Staller ha infatti subito un taglio ed un susseguente pignoramento dei soldi che percepiva come parlamentare per i Radicali. “Di Maio mi ha fatto diventare un simbolo degli sprechi. Per colpa sua vengo massacrata dai media e dalla gente. Sono stanca di tutto questo e sono pronta a denunciare tutti, gli chiederò un risarcimento danni memorabile!”.