CONDIVIDI
Anna Lou Castoldi
(Instagram)

Roma: denunciata Anna Lou Castoldi, la figlia di Morgan e Asia Argento, per aver imbrattato un pullman dell’Atac un mese fa circa.

Potrebbe costare cara ad Anna Lou Castoldi, figlia di Asia Argento e Morgan, la bravata che ha commesso circa un mese fa e della quale poi si è vantata su Instagram. La ragazza ha imbrattato un pullman dell’Atac e poi ha postato la foto mostrando con orgoglio la sua creazione su Instagram. Il gesto non è piaciuto e il suo post ha subito attirato le attenzioni degli utenti. La foto è ancora ben visibile sulla bacheca della ragazza.

Le accuse ad Anna Lou Castoldi per l’atto vandalico

Come se non bastasse il periodo difficile che sta attraversando dal punto di vista personale, Asia Argento si è trovata anche a fare i conti con questa ulteriore grana. Peraltro, Anna Lou Castoldi ora è stata anche denunciata dall’Atac, l’ente che gestisce il servizio di mobilità urbana nella Capitale, che ha inoltrato un esposto alla Procura di Roma. Lo rende noto ‘Il Messaggero’. Il gesto è stato segnalato dal notissimo blog di denuncia romano “Roma fa schifo”. Il commento della pagina Facebook che ha denunciato l’accaduto è stato lapidario: “A Roma l’atmosfera di abbandono e impunità è tale che anche se sei un personaggio pubblico, puoi permetterti di danneggiare quello che è di tutti e vantartene sui social media”.

Ai tanti insulti arrivati alla ragazza, che ha compiuto 17 anni a giugno, ha replicato qualche utente, facendo notare: “Insultare una 17enne nel suo profilo personale è da gente sana di mente e matura, vero?”. Bisogna però ricordare che quando si è figli di una coppia famosa il rischio di trovarsi al centro dell’attenzione nonostante tutto è sicuramente più alto. Basti pensare a quanto accaduto a Niccolò Bettarini, il cui ferimento fuori da una discoteca milanese ha avuto un’ampia copertura mediatica. Anche in quel caso, non mancarono commenti offensivi nei confronti dei due genitori, Simona Ventura e Stefano Bettarini.