CONDIVIDI

sedili aereo

In aereo evitate di toccare la tasca dei sedili: è uno dei posti più sporchi

L’aereo nasconde tanti segreti i quali possono essere svelati solo da chi ci lavora. Ogni tanto qualche gola profonda fra hostess e personale di volo racconta le verità sugli aeromobili, e forse alcune avremmo fatto a meno di saperle. Altre invece ci stuzzicano la curiosità come ad esempio il perché le hostess ci salutano sempre quando saliamo – e no, non si tratta solo di educazione – o perché le luci vengono spente al decollo e all’atterraggio o ancora perché bisogna alzare le tendine dei finestrini.

Leggi anche -> I 7 segreti degli aerei svelati dalle hostess

I segreti sugli aerei sono tanti e il personale di volo ha raccontato anche qualche cosa di un po’ più disgustoso. Come sul caffè che è consigliato non prenderlo o su quelli che sono i posti più sporchi dell’aeromobile. Se si pensa alla sporcizia pensate subito al bagno? Sbagliato! Non è la toilette il posto più sporco del velivolo, bensì la tasca dei sedili.

Leggi anche -> Sapete perché gli aerei sono bianchi?

Non toccate la tasca dei sedili dell’aereo

Dei dipendenti di alcune compagnie aeree hanno raccontato su Reddit che all’interno delle tasche dei sedili hanno trovato qualsiasi cosa possibile: dalle gomme da masticare usate, ai fazzoletti sporchi, ai pannolini sporchi dei bambini ai sacchetti di vomito. E anche di peggio: “biancheria intima, torsoli di mele, avanzi di cibo e unghie di mani e piedi” ha detto un hostess. C’è chi usa le tasche dei sedili come fossero delle pattumiere, altri come appoggio dei piedi.

Ovviamente l’aereo viene pulito, tasche dei sedili compresi, ma specie nei voli a breve raggio la pulizia è spesso sommaria per questioni di tempo. Vengono tolti i rifiuti, sistemati tavolini, controllate le cinture di sicurezza, riposte le riviste, ma non viene igienizzato o pulito a fondo ogni sedile. Per questo motivo le hostess su reddit danno un consiglio semplice: “non toccate le tasche dei sedili“. E se proprio ne avete bisogno portate con voi delle salviette disinfettanti.