CONDIVIDI
asilo
L’insegnante 22enne messa sotto accusa (Mirror)

Maestra d’asilo di giorno, prostituta di notte: incastrata dal video. 

Nella vita privata ognuno può fare ciò che vuole. Un’affermazione vera fino ad un certo punto anche perché ci sono dei limiti dettati dalla decenza e collegati anche a quello che uno fa nella propria vita pubblica. E’ il caso di una maestra d’asilo di 22 anni, Katya Gorlova, di  Kaliningrad, in Russia. La sua vita e la sua doppia carriera sono cambiate quando un ex fidanzato ha diffuso dei video hot che hanno mostrato come la 22enne avesse in realtà una doppia vita: insegnante d’asilo alla mattina e prostituta di notte.

Leggi anche –> Parma, maestre arrestate per violenze sui bambini dell’asilo

Lei si è per l’appunto difesa sostenendo che ciò che fa nella sua vita privata non dovrebbe incidere con quello che fa di mestiere e è anche passata al contrattacco sostenendo di voler individuare e denunciare la persona che ha diffuso quelle immagini. Ha inoltre affermato di essere un’ottima insegnante assicurando che il suo lavoro notturno non può influire in alcun modo sulle sue qualità di insegnante.