CONDIVIDI
Terremoto America Latina
Terremoto America Latina

Una Forte Scossa di Terremoto nel pomeriggio di ieri in America Latina: Magnitudo 7.3 tra Venezuela e Colombia, VIDEO di gente spaventata.

La costa settentrionale del Venezuela è stata scossa da un forte terremoto che è stato avvertito attraverso i Caraibi e ha fatto scendere la gente nelle strade a centinaia di chilometri nella capitale, Caracas. Il sisma al confine con la Colombia, dove sono stati evacuati diversi edifici. Lo United States Geological Survey ha detto che un terremoto di magnitudo 7,3 ha colpito la costa settentrionale del paese sudamericano alle 17,31 ora locale martedì, ad est della città di Carúpano ad una profondità di 123 km.

Leggi anche –> Terremoto Molise, nuova scossa nel pomeriggio: gente in strada

Paura per la forte scossa di terremoto in America Latina

Secondo Associated Press, i momenti di confusione dopo il terremoto sono stati catturati dalla televisione di stato. In quel momento, Diosdado Cabello, uno dei politici più potenti del Venezuela, stava tenendo un discorso a un raduno pro-governativo. “Terremoto!” Gridarono molti membri del pubblico, indicando il terreno, mentre Cabello e altri guardavano da una parte all’altra. Ancora un sisma che scuote il Centro Sud del continente americano, dopo quello di qualche giorno fa in Costa Rica.

“Non avevo mai sentito un terremoto così forte”, ha twittato María Ramírez Cabello, una giornalista venezuelana che si trovava a Ciudad Bolívar al momento della scossa di terremoto. I filmati pubblicati sui social media da un altro giornalista venezuelano hanno mostrato residenti terrorizzati che correvano per strada dopo il terremoto. Il ministro dell’Interno del Venezuela, Néstor Luis Reverol, ha scritto su Twitter: “Chiediamo a tutto il popolo venezuelano di mantenere la calma”. Le autorità erano pronte a fronteggiare “ogni emergenza”, ha aggiunto. “Finora non ci sono state notizie di vittime”, ha detto il ministro. L’emittente statale venezuelana, Telesur, ha anche riferito che non ci sono segnalazioni immediate di vittime o danni. Tuttavia, le fotografie pubblicate sui social media hanno mostrato che la “Torre di David”, un famigerato e simbolico grattacielo abbandonato a Caracas che era presente nella serie televisiva Homeland, era stata seriamente danneggiata dal terremoto. Secondo quanto riportato da un giornalista locale, gli edifici attorno alla baraccopoli verticale di 52 piani sarebbero stati evacuati martedì pomeriggio.

Leggi anche –> Terremoto magnitudo 6.3 Indonesia – LA MAPPA DEL SISMA