CONDIVIDI

La nuova edizione de “La Prova del Cuoco” con al timone la nuova conduttrice Elisa Isoardi parte con qualche difficoltà e tante defezioni

C’è grande attesa da parte degli appassionati per l’inizio della nuova edizione de La Prova del Cuoco. Sarà la prima dopo l’addio in lacrime di Antonella Clerici. La conduttrice storica del programma ha lasciato ad Elisa Isoardi il compito di sostituirla. Queste le sue paroel al momento della sua scelta: “È stata una decisione soffertissima. Ma se fossi andata avanti sarei certamente scoppiata. Quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto pensare tanto. Lui che adorava sua figlia Stella e che se ne è andato così precocemente. Dovevo davvero fermarmi e spostare le mie priorità, ed è stata la pancia a dirmelo. Le ho dato retta. Sono 32 anni che lavoro in Rai, correndo sempre, una vita tranquilla non l’ho mai fatta, tantomeno normale. È arrivato il momento di consolidare quello che ho costruito e a 54 anni mi voglio godere le piccole cose. Certamente anche quelle grandi, come mia figlia e Vittorio (il suo compagno, n.d.r.)”

Quante defezioni per La Prova del Cuoco

La scelta della Rai di puntare su Elisa Isoardi ha subito attirato l’attenzione degli appassionati e tanti interessati al gossip. La nuova conduttrice è la futura sposa di Matteo Salvini, ministro degli Interni. Proprio sostituire al meglio Antonella Clerici, la Isoardi è stata impegnata tutta l’estate a rivoluzionare e personalizzare il cooking show dopo 18 anni di grandi successi. Parte però con il piede sbagliato la nuova edizione, infatti la Isoardi non potrà fare affidamento sull’esperienza di Anna Moroni e Alessandra Spisni. Inoltre mancheranno all’appello Marco Bianchi, Roberto Valbuzzi e Daniele Persegani. Tante assenze che peseranno sulla costruzione del programma, intanto però è stata confermata la presenza di Andrea Lo Cicero come spalla. L’ex rugbista non dovrà far rimpiangere figure storiche del programma. L’attesa è tanta e l’appuntamento è per il 10 settembre quando partirà ufficialmente la diciannovesima edizione de “La Prova del Cuoco”, la prima senza Antonella Clerici e con al timone Elisa Isoardi.