CONDIVIDI
Genova
(screenshot video)

Disastro di Genova, le sconcertanti immagini del crollo del Ponte Morandi: tre video della Guardia di Finanza documentano l’accaduto.

Si cerca di fare chiarezza sul crollo del Ponte Morandi di Genova: nelle scorse ore, la Guardia di Finanza ha acquisito tre video riguardanti il momento del crollo del Ponte Morandi che riprendono l’accaduto da tre diverse angolazioni e mostrano come prima del crollo siano ceduti almeno due strali (i grossi tiranti che sostenevano la struttura). Successivamente, ha iniziato a cedere il manto stradale che si trova sul torrente Polcevera.

Leggi anche –> Disastro di Genova, spuntano tre nuovi video che mostrano il momento del crollo

Queste immagini, insieme ad alcune testimonianze di persone presenti sul luogo, potrebbero chiarire molti aspetti di quanto accaduto ormai quasi una settimana fa, un dramma che ha sconvolto non solo Genova, ma l’Italia intera. In particolare, uno dei video diffusi dalla Guardia di Finanza mostra il momento del crollo ripreso dalle telecamere collocate sotto il ponte. Sono immagini davvero spaventose.

La prima parte del video mostra una Panda parcheggiata sotto il ponte Morandi che viene letteralmente sommersa dai detriti che cadono da un’altezza di alcune decine di metri. Successivamente, in pieno nubifragio, c’è un fuggi fuggi generale sempre nel passo sottostante, quando arriva improvvisa la marea di cemento e detriti. Le immagini si concludono con grossi pezzi di cemento collassati e un animale randagio, forse un cane, che scappa.