CONDIVIDI

Clamorosa decisione presa dall’arbitro che dopo aver assegnato in un primo momento gol del vantaggio juventino su colpo di testa di Mandzukic, successivamente però andando a rivedere con la tecnologia VAR ha successivamente annullato il golper un probabile fallo di CR7 proprio sul portiere Sorrentino che a seguito di quell’azione ha addirittura perso i sensi, mentre la Juventus ha appena siglato il gol del vantaggio con Federico Bernardeschi.
Chievo Verona – Juve 2-3