CONDIVIDI

terremoto molise 4.8 magnitudo Centro Sud, scossa violenta di terremoto: magnitudo superiore a 5. Forse l’epicentro in Molise, a Montecilfone, scossa avvenuta alle 20.19

Una scossa di terremoto è stata nettamente avvertita qualche minuto fa nelle regioni del Centro Sud Italia. La scossa è stata avvertita anche a Benevento. Una decina di secondi che hanno fatto piombare nella paura tante persone, nel capoluogo campano. Da quanto si apprende, la scossa è stata avvertita nitidamente in tutto l’Abruzzo, da Pescara a Chieti a Sulmona. Secondo le prime informazioni la scossa avrebbe epicentro in Molise e la magnitudo sarebbe superiore al 5.

Alla vigilia di Ferragosto, una forte scossa di terremoto di magnitudo pari a 4.7 ha fatto tremare tutto il centro sud Italia e addirittura la Croazia. L’epicentro è stato registrato a circa 6 km da Montecilfone (CB), a una profondità di 19 chilometri. Poche le informazioni sul sisma di stasera, ma sembra che l’entità sia ben più alta e la zona dell’epicentro la stessa.

Aggiornamento: Un terremoto di magnitudo ML 5.2 è avvenuto nella zona: 4 km SE Montecilfone. Lo scrive l’INGV sul suo sito Internet. L’ipocentro a una profondità di 9 km. Una seconda scossa di magnitudo 2.8 è stata registrata alle 20.26, stavolta a sei km a sud di Montecilfone e a una profondità di 8 km.