CONDIVIDI
(Websource)

Salvatore Cantalupo è morto all’età di 59 anni: l’attore aveva interpretato nella serie Gomorra la parte di un sarto sfruttato dal suo datore di lavoro.

Salvatore Cantalupo, attore cinematografico e teatrale, ricordato dai più per aver interpretato il ruolo di un sarto sfruttato dal suo datore di lavoro (a sua volta ricattato dai camorristi) nella famosa serie televisiva Gomorra, è morto improvvisamente a 59 anni. Il ricordo caloroso dei colleghi in memoria dell’attore scomparso è stato diffuso, in prima battuta, da Gianfranco Gallo, il quale ha dato ufficialmente notizia della sua morte.

Leggi anche —> Morto Paolo Ferrari, l’attore aveva 89 anni

Salvatore Cantalupo di Gomorra è morto a 59 anni: il ricordo dei colleghi

La notizia della morte di Salvatore Cantalupo, attore di grande talento attivo sia nel teatro che nel cinema, e noto al grande pubblico per la sua interpretazione in Gomorra, è stata data ufficialmente su Facebook dal collega Gianfranco Gallo“Non eravamo amici nel vero senso della parola, ci eravamo sfiorati nel lavoro. Nel film ‘Fortapasc’ ci stimammo molto ed ogni volta che per caso ci incontravamo era un festa, ci raccontavamo l’uno all’altro. Salvatore era un attore di quelli che mi piacciono, sul set lavorava sui personaggi per sottrazione, nessun orpello, solo l’essenziale, quello cui tendo a fare anche io sempre. La vita degli attori è anche la sua, fatta di cose belle ma anche di tante delusioni e di rara giustizia. Era un compagno in tutti i sensi, su FB diceva la sua con passione, si esponeva, non si sottraeva mai, lo stimavo anche per questo. Un amico comune, Ciro D’Errico mi ha raccontato che è successo in Sardegna mentre Salvatore teneva un laboratorio, a luglio si era ammalato. E’ entrato in coma il giorno in cui si doveva andare in scena , si è risvegliato e gli hanno detto di aver preso dieci minuti di applausi, ha risposto che poteva morire felice e se n’è andato, lontano da Napoli, in silenzio, senza fare ammuina… per sottrazione”.

Leggi anche —> Spagna: muore l’attore e cantante Edu del Prado – VIDEO

Alle splendide parole del collega di Salvatore ha risposto la sorella di lui, Mena Cantalupo che lo ha ringraziato, sempre a mezzo Facebook: “Grazie per le bellissime parole che hai dedicato a mio fratello, le quali mi rendono ancor di più orgogliosa di essere sua sorella. Era proprio così: una persona umile dai sentimenti profondi e per questo un grande professionista”. L’attore ha così risposto alla sorella del collega scomparso: “Penso quello che ho scritto, Salvatore era un animo sensibile e battagliero allo stesso tempo, un bravo attore e una bella persona”. Anche i fan di Salvatore Cantalupo si sono uniti al cordoglio ed hanno lasciato sotto al post dell’amico alcuni commenti come: “Un grande attore capace, come tutti i grandi, di interpretare qualsiasi ruolo con la stessa apparente naturalezza che, in questi casi, non può che essere frutto di impegno e dedizione.”, al quale si sono uniti molti altri messaggi di condoglianze o apprezzamento per l’attore scomparso.

Marta Colanera