CONDIVIDI
(Websource/Archivio)


Ruba cellulari e zaini ai bagnanti: folle inseguimento e pestaggio della polizia – VIDEO.
E’ avvenuta sulla spiaggia di Palma de Maiorca, la perfetta operazione della polizia che ha condotto all’inseguimento e all’arresto di un ladro e al recupero della refurtiva per un valore di circa 3.300,00 euro.

Ruba cellulari e zaini ai bagnanti: per la polizia non ha scampo

E’ stata effettuata sulla spiaggia di Palma de Maiorca, la perfetta operazione della polizia che ha portato all’arresto di un ladro e al recupero della refurtiva per un valore totale di circa 3.300,00 euro.
Il ladro in questione si occupava abitualmente di sottrarre cellulare, zaini e altri oggetti di valore ai bagnanti sulla spiaggia intenti a rilassarsi e a trascorrere le proprie vacanze estive. L’uomo riusciva nel suo intento indisturbato e inosservato. Fino al momento in cui è intervenuta la polizia. Subito dopo averlo individuato, i poliziotti in borghese presenti nella zona hanno intrapreso un inseguimento nei suoi confronti fino alla consegna dell’uomo per l’arresto in breve tempo a due colleghi in divisa.
La polizia ha dunque proceduto mostrando ai turisti i frutti dell’attività del ladro. Tra la refurtiva vi erano cellulari, casse altoparlanti e carte di credito per un valore totale di circa 3.300,00 euro.
Il video che riprende le fasi salienti dell’inseguimento e dell’arresto del ladro è stato diffuso tra gli utenti sulla rete per allertare i villeggianti a fare attenzione ai propri oggetti di valore e a non lasciarli incustoditi sulla spiaggia, oltre che a non fidarsi di persone sospette che potrebbero aggirarsi tra gli ombrelloni.
BC

Leggi anche –> “E’ un ladro”, marocchino muore dopo inseguimento in auto a Latina