CONDIVIDI

shane o brian assassino

Shane O’Brian, pericoloso assassino irlandese, super ricercato in tutta Europa potrebbe nascondersi in Italia: si fa chiamare Enzo

Un pericolosissimo criminale ricercato in tutta Europa, un assassino che si è macchiato di omicidio e altri reati minori, è scappato al braccio della legge e si sarebbe venuto a nascondere proprio in Italia. Lui si chiama Shane O’Brian, è stato accusato per aver ucciso brutalmente un giovane di 21 anni in un pub, e ora si trova nella lista delle persone ricercate dalla Polizia in tutta Europa, ma per ora nessuno è riuscito a catturarlo. La meta della sua fuga, a quanto pare, sarebbe l’Italia. Shane O’Brian è scappato nel nostro Paese acquisendo lo pseudonimo di Enzo Melloncelli. Così si fa chiamare, probabilmente ha anche dei documenti falsi, ma in realtà il suo nome è ben altro e la sua nazionalità è irlandese. Secondo quanto riporta Scotland Yard, sembra che O’Brian-Melloncelli sia scappato in Italia con l’obiettivo di mimetizzarsi tra la folla. Ma, a guardarlo bene, mimetizzarsi non gli sarà semplicissimo.

Leggi anche — > Uccide l’ex fidanzata con un’ascia, poi le salta sullo stomaco per uccidere il bimbo in grembo

Enzo Melloncelli alias Shane O’Brian: su di lui una ricchissima taglia

Shane O’Brian, l’assassino irlandese sfuggito alla cattura di Scotland Yard, sarebbe scappato in Italia, dove sta cercando di nascondersi dalla Polizia. Ma su Enzo Melloncelli pende una taglia di 50 mila euro: le forze dell’ordine britanniche sono disposte a pagare a chiunque riesca a trovarlo o a dare informazioni utili alla cattura. E ha fornito anche una foto segnaletica e delle indicazioni abbastanza dettagliate sulla sua descrizione. Enzo Melloncelli, alias Shane O’Brian, è alto 1,80 cm, ha gli occhi grigi e i capelli castani-rossi, presumibilmente lunghi. Fra i segni particolari più importanti, l’assassino ha un vistoso tatuaggio sulla schiena che rappresenta un gufo che spiega le ali su un teschio. Un dettaglio tutt’altro che trascurabile, anzi molto importante per riconoscerlo, che potrebbe fare la differenza nel caso di eventuali somiglianze. Chiunque dovesse imbattersi in quest’uomo farà bene ad avvertire le autorità: oltre a contribuire alla cattura di un pericoloso criminale ci sarà anche la possibilità di avere una lauta ricompensa.