CONDIVIDI
Cremona, annuncio sul treno: "Zingari avere rotto i c***i, scendete"
(Websource)

Alcuni passeggeri del treno partito da Milano e giunto a Cremona sono rimasti sconcertati quando hanno sentito agli altoparlanti un annuncio razzista rivolto a mendicanti e zingari.

I passeggeri del treno regionale Trenord che copre la tratta Milano-Cremona-Mantova sono rimasti allibiti quando, arrivati alla stazione di Cremona, hanno sentito un messaggio a sfondo razzista provenire dagli altoparlanti della vettura: “I passeggeri sono pregati di non dare monete ai molestatori. Scendete perché avete rotto. E nemmeno agli zingari: scendete alla prossima fermata, perché avete rotto i c…”. Il giorno stesso, alcuni dei passeggeri presenti hanno riportato l’accaduto sui social network e lo hanno denunciato alla compagnia che ha prontamente aperto un’indagine interna, grazie alla quale ha scoperto che la colpevole dell’annuncio era una propria dipendente che adesso rischia il licenziamento.

Leggi anche -> Roma, sgombero campo rom Camping River: “Ci trattano come animali”

Leggi anche -> Salvini, il Ministro dell’Interno avvia i lavori per il censimento dei rom

Annuncio sconcertante sul treno, Trenord: “Gesto grave ed inqualificabile”

La compagnia di trasporti ha immediatamente risposto pubblicamente all’accaduto definendo il gesto della propria dipendente “Grave ed inqualificabile” in una nota pubblica nella quale la compagnia ringrazia i passeggeri della segnalazione: “Ringraziamo il cliente per la pronta segnalazione. Abbiamo prontamente avviato un’inchiesta interna ad esito della quale adotteremo i provvedimenti necessari”.

L’inchiesta, come specificato sopra, ha portato ad individuare la dipendente colpevole dell’annuncio. Adesso la compagnia sta esaminando la situazione e vagliando i provvedimenti da prendere nei confronti della propria dipendente, la quale rischia anche il licenziamento. Una tale decisione servirebbe sicuramente come monito a chi, nello svolgimento delle proprie mansioni, avesse intensione di fare emergere le proprie antipatie attraverso messaggi di simile violenza comunicativa.

Leggi anche -> Salvini e Campi Rom, quello che accade a pochi minuti da Roma lascia senza parole – VIDEO