CONDIVIDI
(Websource)

A Foggia si è verificato un terribile incidente fra un furgone ed un tir: il bilancio è di 12 morti e 3 feriti.

A Ripalta, in provincia di Foggia, è accaduto un tragico incidente il cui bilancio è stato pesantissimo. Lo schianto si è verificato alle ore 15:15 circa sulla Statale 16, all’altezza dell’uscita per Ripalta in agro di Lesina e nonostante abbia coinvolto solamente due mezzi ha dato origine ad un’enorme perdita di vite umane. I mezzi coinvolti nell’impatto erano un furgone, intento a riportare a casa un gruppo di braccianti a fine giornata lavorativa, ed un camion che trasportava della merce.

Leggi anche —> Foggia, scontro fra un furgone e un tir: strage di braccianti

Terribile schianto all’altezza di Ripalta in agro di Lesina, Foggia: il bilancio è di 12 morti

Nonostante lo schianto sia avvenuto fra due soli mezzi è stato tanto grave da provocare un’immane perdita di vite umane. Lo scontro avvenuto a Foggia fra il camion ed il furgone, infatti, ha riguardato un gruppo di 13 braccianti agricoli, di origini africane, che stavano rientrando nelle proprie abitazioni dopo la giornata lavorativa. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente ma lo schianto ha provocato la morte di 12 persone e lasciato ferite altre 3, fra cui il conducente alla guida del camion, che stava trasportando farinacei. I vigili del fuoco sono accorsi sul luogo dell’impatto ed hanno messo in salvo i 3 superstiti estraendoli dalle lamiere e predisponendoli al trasporto d’urgenza presso l’ospedale Masselli Mascia di San Severo.

Leggi anche –> Incidente mortale in A1, code e traffico devastante nella giornata da bollino nero

I corpi senza vita delle 12 vittime sono stati estratti con fatica dal furgone ma i vigili del fuoco non hanno potuto far altro che constatarne l’avvenuto decesso. L’arma dei carabinieri sta indagando sulla dinamica dell’incidente cercando di comprendere se vi siano, o meno, responsabilità attribuibili ad uno dei due conducenti alla guida dei veicoli.

Marta Colanera