CONDIVIDI
violenza
(Screenshot)

Milano, tentata violenza in stazione: la ragazza reagisce così – VIDEO. 

E’ spuntato il video ripreso dalle telecamere di sicurezza che riprende la pronta reazione della ragazza contro la quale un uomo immigrato nigeriano senza permesso di soggiorno ha tentato un’aggressione. Come si vede dalle immagini la ragazza gli spruzza uno spray al peperoncino sul volto e l’uomo è costretto alla fuga.

Ecco le immagini tratte dal profilo Facebook di Giorgia Meloni:

La deputata di Fratelli d’Italia commenta così: “Bravissima questa coraggiosa ragazza di 25 anni che è riuscita a salvarsi usando lo spray da un nigeriano che voleva violentarla alla stazione Garibaldi di Milano. Una tragedia scampata. Ma non possiamo affidarci solo alla prontezza di spirito e al coraggio delle donne, pretendiamo città sicure, criminali in galera e clandestini rispediti a casa loro. Gli italiani non ne possono più!”.

Solo lo spray urticante e la presenza dei passanti ha permesso ad una ragazza di evitare una violenza sessuale nella stazione di Porta Garibaldi a Milano. L’episodio è avvenuto il 20 luglio scorso ma è stato divulgato dalle forze dell’ordine solo oggi. L’episodio è stato rivelato soltanto oggi perché finalmente le indagini hanno portato all’individuazione del presunto responsabile. Si tratta di un immigrato irregolare che è stato scoperto grazie agli accertamenti condotti dagli agenti della Polizia di Stato della Sottosezione Polfer di Milano Porta Garibaldi e dai Carabinieri della Compagnia Milano-Duomo. Questi ultimi hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 31enne nigeriano, irregolare, già noto alla giustizia, ritenuto responsabile di violenza sessuale.