CONDIVIDI
Corsica, onda anomala uccide il papà e la bimba di 7 anni: la mamma si salva
(Websource)

A causa di un’onda anomala alta 3 metri 4 persone tra cui un padre e la figlia di 7 anni sono morti all’interno del canyon Zoicu in Corsica.

Un gruppo di turisti sceso ad ammirare la magnificenza naturalistica del canyon Zoicu, una delle attrazioni naturalistiche più importanti della Corsica con le sue cave e le sue cascate, è stato sorpreso da un’onda anomala improvvisa, probabilmente causata dalle piogge montante dei giorni precedenti. Il bilancio del drammatico incidente è stato pesante: l’onda ha travolto 5 persone, 4 delle quali sono morte ed una è ancora dispersa: le vittime sono la guida, un padre, la figlia di sette anni ed un ragazzo la cui identità non è ancora stata scoperta. La madre della bambina è riuscita invece a salvarsi poiché non ha proseguito la discesa all’interno del canyon dopo le difficoltà iniziali.

Corsica, onda anomala uccide il papà e la bimba: la dinamica dell’accaduto

Sull’incidente sta investigando la polizia corsa, a capo delle indagini c’è il procuratore locale Eric Bouillard. Proprio il procuratore ha spiegato che alla spedizione all’interno della grotta inizialmente avevano preso parte 12 persone, ma che durante il tragitto il cammino si era complicato e prima 2 e poi 4 persone hanno preferito non proseguire (tra queste la madre della bambina rimasta coinvolta nell’incidente). Le 7 persone che hanno deciso di proseguire il cammino sono stati presi in pieno dall’onda anomala (alta 3 metri) e non hanno potuto fare niente per mettersi in salvo. Le altre due, un padre ed un figlio di 16 anni, sono riusciti a salvarsi la vita aggrappandosi ad una corda.

Dopo aver spiegato la dinamica dell’accaduto il procuratore Bouillard ha riferito che le ricerche dell’ultima persona dispersa continueranno per tutta la giornata di oggi, almeno finché la luce diurna permetterà loro di avere visibilità sufficiente per cercarlo. Nel caso in cui non venisse trovato, le ricerche ripartirebbero la mattina successiva.