CONDIVIDI

Gravissimo incidente sulla A4 Milano-Brescia. Una persona ferita ma tantissimi disagi a causa del caldo. Si registrano 10 km di coda

Agosto iniziato con un terribile incidente sulla A4 Milano-Brescia. Tanta paura poco prima delle 10 quando è stato chiuso il tratto tra Seriate e Capriate in direzione Milano. L’incidente ha visto coinvolti un tir e un’auto. Dopo lo scontro, il mezzo pesante fuori controllo ha sbandato ed è finito contro la barriera centrale, invadendo la corsia di sorpasso all’altezza del chilometro 162 e prendendo fuoco. Il bilancio è di una persona rimasta ferita, mentre la chiusura della carreggiata ha portato a code di oltre 10 chilometri. Il caldo poi ha peggiorato le condizioni ed è stato la causa di numerosi malori tra le persone rimaste ferme nelle vetture in attesa di muoversi. Il sole cocente e l’alta temperatura hanno inciso notevolmente. Il tratto autostradale è rimasto chiuso per circa un’ora poi la circolazione è ripresa a rilento. Si registrano fino a 10 km di coda verso Milano. In carreggiata opposta si circola su 2 corsie e si registrano 7 Km di coda verso Brescia.

Autostrada A4, i consigli di Autostrade per l’Italia

Sul luogo dell’incidente sono intervenute le pattuglie della Polizia stradale, i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale di Autostrade per l’Italia della Direzione di Tronco di Milano. La società Autostrade per l’Italia consiglia agli utenti provenienti da Brescia e diretti verso Milano, dopo l’uscita obbligatoria a Seriate, di percorrere la viabilità ordinaria verso la stazione autostradale di Capriate, da dove è possibile rientrare in autostrada. Per le lunghe percorrenze si consiglia di utilizzare l’A58 TEEM e l’A35 BreBeMi.