CONDIVIDI
Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Gonzalo Higuain è praticamente un nuovo calciatore del Milan: scopriamo le cifre dell’affare 

Dopo un’estenuante trattativa sembra proprio che ci siamo: Gonzalo Higuain sta per diventare un nuovo calciatore del Milan, in un affare che regala ai rossoneri un centravanti di caratura mondiale a prezzo di saldo e libera la Juventus da quello che era diventato ormai un esubero di lusso, visto il recente acquisto di Cristiano Ronaldo. Una situazione davvero paradossale, quella di Gonzalo Higuain: arrivato alla Juve due anni fa per la cifra monstre di 90 milioni di euro, il Pipita fu al centro di un enorme scandalo di calciomercato. Aveva appena battuto il record di gol in serie A in una sola stagione (con 36 reti agli ordini di Sarri, ndr) e aveva portato il Napoli vicinissimo a giocarsi lo scudetto proprio con i bianconeri. Per questo, quando Agnelli pagò la clausola rescissoria e lui accettò la corte della Vecchia Signora, a Napoli non la presero certo bene. Higuain a Torino doveva portare a conquistare la Champions League, ma alla fine lascia con “solo” due scudetti conquistati e una finale europea (stra)persa contro Real Madrid. Ma soprattutto lascia con l’amaro in bocca, per cifre neppure lontanamente comparabili a quelle spese dalla Juventus due anni fa.

Higuain al Milan, le cifre dell’affare: prestito con diritto di riscatto

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Sta per completarsi quindi l’affare che porterà Gonzalo Higuain dalla Juventus al Milan, per cifre, dicevamo, lontanissime da quelle spese da Marotta solo due anni fa. E non solo le cifre: anche la formula di acquisto è “poco onorevole” per un calciatore di questo calibro, una formula che denota la volontà bianconera di cederlo prima possibile. Le cifre di Higuain al Milan sono quelle di un prestito oneroso fissato a 18 milioni di euro più diritto di riscatto a 36/37 milioni, per un totale massimo (se poi il Milan dovesse decidere di acquistarlo a titolo definitivo il prossimo anno) intorno ai 55 milioni di euro. Non certo spiccioli, ma ben 35 milioni in meno rispetto a quanto pagato dagli Agnelli nel 2016. Dopo una lunga trattativa, Higuain sembra orientato ad accettare la proposta del Milan e a trasferirsi. Alla Juve, in fondo, avrebbe trovato ben poco spazio.