CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Anna Lou Castoldi, figlia di Asia Argento e Morgan, ha pubblicato su Instagram una foto di un pullman Atac da lei imbrattato

Non bastavano le tantissime polemiche scatenate dopo la morte dello chef Anthony Bourdain, ora Asia Argento deve gestire anche i commenti negativi rivolti a sua figlia Anna Lou Castoldi. La ragazza, figlia dell’attrice e del cantante Morgan, ha imbrattato un pullman dell’Atac e poi ha postato la foto mostrando con orgoglio la sua creazione su Instagram. Un gesto che non è piaciuto e un post che ha subito attirato le attenzioni degli utenti al punto che è stato rimosso poco dopo. Questo non ha cancellato le reazioni di chi ha potuto vedere la foto e così è partita la gara all’indignazione generale.

Figlia di Asia Argento presa di mira

Anna Lou Castoldi ora ha 16 anni e la ragazza punk è stata presa di mira dopo l’insano gesto, in particolare perché tale gesto è stato segnalato dal notissimo blog di denuncia romano “Roma fa schifo”. Il commento della pagina Facebook che ha denunciato l’accaduto è stato lapidario: “A Roma l’atmosfera di abbandono e impunità è tale che anche se sei un personaggio pubblico, puoi permetterti di danneggiare quello che è di tutti e vantartene sui social media”. Il sito mostra le immagini postate da Anna Lou Castoldi, tra queste anche un sedile con la scritta “imbrattato”. Ora la punker è chiamata a rispondere dell’episodio.