CONDIVIDI

Una bambina di 6 anni è andata a fare il bagno ma si è trovata subito ad annegare per il mare mosso, così, è morta a pochi metri dalla spiaggia.

A Margate, nella contea del Kent, in Inghilterra, una bambina di 6 anni è morta nella zona del porto a causa di un annegamento. La bambina, che inizialmente sembrava essere sopravvissuta per miracolo all’annegamento, è stata trasportata d’urgenza in ospedale ma, nonostante gli sforzi dell’equipe medica, è deceduta senza che i medici potessero aiutarla. I testimoni della tragedia riferiscono che, nonostante la giornata fosse molto soleggiata, il vento era molto forte e, di conseguenza, anche il mare appariva molto mosso.

Leggi anche —> Castello gonfiabile esplode uccidendo una bambina: accertati i responsabili

La bambina è entrata in acqua ed è subito stata aggredita dalle onde alte

Sulla costa della contea inglese del Kent, Margate, la bambina di soli 6 anni è andata verso l’acqua del mare ma questo, a causa del vento, era estremamente mosso. A pochi metri dalla riva, infatti, la bambina è stata subito scaraventata in acqua dalle onde e quando coloro che erano a riva hanno notato che la bimba era in difficoltà si sono precipitati per soccorrerla. I bagnini della RNLI (Royal National Lifeboat Institution) hanno riportato la bimba a riva dove è stata raggiunta dall’ambulanza della costa sudorientale del Kent ma le sue condizioni apparivano già disperate. Trasportata d’urgenza alla struttura ospedaliera Regina Madre i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso e la polizia del Kent ha diramato una nota ufficiale che ha confermato il referto medico.

Leggi anche —> Bambina morta a 4 anni dopo incidente: deceduto il papà, grave la mamma

Certamente la vicenda lascia alcuni punti ciechi dietro di sè perchè, se è vero che l’annegamento al mare sia un incidente che purtroppo può accadere, è anche vero che verranno condotte delle indagini dalle Forze dell’Ordine per appurare se vi sia stata, o meno, una condotta negligente da parte degli accompagnatori della bimba.

Marta Colanera