CONDIVIDI

Incredibile assalto da parte di un commando armato in un ristorante di Cancun. Morte almeno cinque persone, tra questi due agenti di polizia

Un commando armato ha ucciso almeno cinque persone in un attacco sferrato nei pressi di un ristorante cittadino. L’episodio è avvenuto nella città messicana di Cancun e a perdere la vita sono stati anche due agenti di polizia. Molte le persone ferite in quello che è stato un vero e proprio assalto. Secondo le prime ricostruzioni riferite dal quotidiano ‘La Jornada’ di Città del Messico, almeno 30 uomini con fucili mitragliatori e pistole hanno tentato di circondare due agenti. I due sono riusciti a rifugiarsi nel ristorante Las Jaibas della zona di Puerto Juárez.

Attentato al ristorante, trovati circa 300 bossoli

Lo spostamento all’interno del ristorante non ha frenato l’azione del commando. I membri hanno attacco l’esercito e hanno ucciso due poliziotti e tre clienti. La polizia scientifica ha raccolto addirittura 300 bossoli di AK 47. Inoltre è stato specificato che nessun turista o straniero è stato coinvolto nella sparatoria. Non è il primo attentato avvenuto nel 2018, addirittura secondo quanto riferito dal quotidiano ‘El Universal’ nello Stato di Guanajuato in 36 ore fra giovedì e ieri sono state uccise almeno 26 persone in quello che è divenuta una vera e proprio guerriglia interna.