CONDIVIDI
(Websource)

Ieri notte in Scozia sono morte 5 persone in un devastante incidente frontale tra un minibus ed un’auto, tra loro ci sono due vittime italiane: una mamma ed un bambino di 4 anni.

In un servizio mandato in onda da ‘SkyNews‘ sono emersi i dettagli del tragico scontro frontale tra il minibus e l’auto avvenuto ieri notte in Scozia che ha causato la morte di 5 persone. Gli accertamenti compiuti dalla polizia locale, infatti, hanno portato a scoprire che nel minibus viaggiavano sei turisti italiani: due coppie, una delle quali era in viaggio con i due figli. Si è scoperto anche che tra le vittime del fatale scontro frontale ci sono due passeggeri del minibus, una mamma ed un bambino italiani. Al momento, però, non è dato sapere se le vittime fossero imparentate poiché fino alla chiusura delle indagini viene mantenuto il riserbo sulle generalità delle vittime. Gli altri occupanti del mezzo sono tutti ricoverati in un ospedale di Aberdeen, due di questi pare siano in condizioni gravi. Le altre tre vittime, invece, sono di origine britannica e sono gli occupanti del suv che si è scontrato con il minibus.

Leggi anche -> Incidente devastante tra auto e minivan: 5 morti e 5 persone in fin di vita

Frontale devastante in Scozia, 2 vittime sono italiane: la Farnesina segue gli sviluppi

Sin dalla tragica notizia dello scontro, il console italiano ad Edimburgo, Carlo Perrotta, si è tenuto in contatto con le autorità locali per avere aggiornamenti continui sulle condizioni dei connazionali. Anche il console onorario di Aberdeen sta seguendo da vicino le sorti dei nostri connazionali e nel corso della giornata è anche andato a fargli visita in ospedale. La Farnesina mantiene i contatti con le autorità locali ed il consolato italiano ad Edimburgo che, stando a quanto dichiarato proprio dalla Farnesina, starebbe lavorando alacremente per fornire assistenza ai feriti ed alle loro famiglie.

Leggi anche -> Schianto devastante tra una cisterna e diverse auto sull’A14: morti e feriti