CONDIVIDI
benzema
Napoli su Karim Benzema, sarebbe il colpo perfetto per rispondere alla Juventus © Getty Images

La Serie A torna ad accogliere i campioni come un tempo: dopo CR7, diversi nomi sono accostati soprattutto al Napoli, diviso tra Benzema e l’ex Cavani.

Il calcio italiano torna alla ribalta, grazie ad una serie di trattative da urlo con protagonisti diversi grandi campioni del panorama calcistico internazionale. Dopo il colpo Cristiano Ronaldo messo a segno dalla Juventus e la Roma che ha contribuito a riportare in Italia un Javier Pastore ancora competitivo, ecco che a questa lista di compagini disposte a rinforzarsi in maniera significativa si aggiunge anche il Napoli. Gli azzurri, già forti della prestigiosa nomina di Carlo Ancelotti in qualità di allenatore, puntano forte a Karim Benzema del Real Madrid. L’attaccante francese, che al Real ha vinto moltissimo proprio con Ancelotti, potrebbe lasciare il suo attuale club per una serie di motivi, ed il Napoli sarebbe in prima fila per aggiudicarselo, proprio per la necessità di rispondere mediaticamente alla Juve. Il prezzo del suo cartellino si aggira sui 50 milioni, cifra alla portata di Aurelio De Laurentiis, che di recente ha ricevuto 65 mln dal Chelsea per Jorginho.

Benzema, i soldi non sarebbero un problema

Anche gli 8 milioni di euro di ingaggio che Benzema percepisce ad oggi non sarebbero uno scoglio così insormontabile, grazie soprattutto alle normative fiscali introdotte dalla Legge di Stabilità del 2017. In base alle regole vigenti, chi viene a giocare in Italia sarà in grado di pagare di meno, oltre che di poter guadagnare di più dal suo nuovo club di casa nostra. Il problema però è che il Real adesso si trova prima nella condizione di dover mettere a segno uno o due colpi sensazionali in avanti, prima di poter vendere qualcun altro oltre a CR7. Il Napoli poi starebbe lavorando anche alla suggestiva ipotesi di un ritorno di Edinson Cavani. La stampa napoletana riferisce che giocatore e dirigenza si sarebbero già accordati su di un quadriennale da circa 7,5 milioni di euro all’anno, con Cavani che si riavvicinerebbe anche ai due figli che vivono lì, all’ombra del Vesuvio.