CONDIVIDI
Gattuso
(Emilio Andreoli/Getty Images)

Milan, via Gattuso arriva Antonio Conte: sabato potrebbe esserci l’annuncio. 

La bomba l’ha lanciata il sito di SportMediaset e siccome la fonte è autorevole e le voci si rincorrevano già da qualche giorno in molti pensano che ci sia molto di vero in questa indiscrezione che ha davvero dell’incredibile. Il nuovo proprietario del Milan Elliott, infatti, vorrebbe dare un taglio netto col passato e con quanto fatto dalla proprietà cinese. Come già si sapeva i primi a saltare saranno Fassone e Mirabelli, i due dirigenti che hanno costruito il nuovo Milan e che hanno scelto per la panchina Gennaro Gattuso dopo aver dato il benservito a Vincenzo Montella.

Ma l’indiscrezione riguarda proprio la panchina. Infatti a quanto pare dopo il Cda di sabato potrebbe arrivare il clamoroso annuncio dell’esonero di Gennaro Gattuso e dell’arrivo come nuovo allenatore di Antonio Conte, fresco di licenziamento dal Chelsea. Secondo Mediaset avrebbe influito nella decisione anche la vicenda giudiziaria che vede indagato Gattuso nell’ambito di un’inchiesta sul riciclaggio di denaro (qui tutti i dettagli). Poi il concomitante addio di Conte al Chelsea avrebbe dato l’ennesimo segnale ad Elliott che sia proprio questo il momento in cui agire.

Senza dimenticare, come scrive SportMediaset, che “l’arrivo di Conte faciliterebbe anche la trattativa per Alvaro Morata, decisamente più convinto di trasferirsi a Milano se con la garanzia di ritrovare l’allenatore che lo aveva voluto prima alla Juve e poi al Chelsea”.