CONDIVIDI
bambina morta
Bambina morta assieme al papà dopo un terribile incidente stradale a Foggia

Incidente stradale fatale in provincia di Foggia: bambina morta con il papà che aveva perso il controllo dell’auto, gravissima la mamma.

È di una bambina morta assieme al suo papà il drammatico bilancio di un incidente stradale di gravissime proporzioni che ha avuto luogo questa mattina poco fuori Foggia. Le vittime si chiamavano Michele Di Meo, di 37 anni, e Suami Pia, di 4. Padre e figlia viaggiavano in compagnia di Loredana Marseglia, 32 anni e madre della bambina. La donna ha rimediato delle ferite molto preoccupanti ed è stata trasportata subito in codice rosso nel più vicino ospedale da parte dei soccorsi sanitari. Il marito di Loredana era al volante di una una Jeep Chrysler quando, qualche minuto dopo le 9:30, il veicolo è finito all’improvviso all’esterno della carreggiata. Con tutta probabilità deve aver influito la perdita di aderenza delle ruote per colpa della pioggia che stava cadendo in quel momento. Le precipitazioni hanno fatto si che il fondo stradale diventasse più viscido.

Bambina morta, con lei perde la vita anche il papà

Subito allertati, i soccorsi sono arrivati sul posto raggiungendo il luogo del disastro nel breve volgere di pochi attimi. Assieme ad una ambulanza, che ha provveduto al recupero dei tre – anche se l’uomo e la bambina erano già morti – sono sopraggiunti anche i vigili del fuoco, i quali si sono avvalsi di una autogru per rimuovere la vettura incidentata. Sempre in Puglia, due giorni fa, ha avuto luogo un altro tragico incidente sulle strade. Un bambino di 8 anni è riuscito a salvarsi ed è stato trovato dai soccorritori mentre vagava per i campi di ulivo che circondavano il luogo del sinistro.