CONDIVIDI
Franco Mandelli
(Web)

Morto il Professor Franco Mandelli, luminare della lotta alla leucemia. 

E’ morto all’età di 87 anni il Professor Franco Mandelli, vero e proprio luminare nella lotta alla leucemia e volto noto al grande pubblico anche per le sue frequenti apparizioni televisive. Sul profilo Facebook dell’Associazione italiana contro le leucemie si annuncia così la morte del noto medico: “Addio al nostro Presidente Professor Franco Mandelli, una vita dedicata alle malattie del sangue e alla solidarietà. Anima della nostra organizzazione di cui era Presidente Onorario e fondatore del GIMEMA. Ha pubblicato più di 700 studi scientifici. L’AIL tutta si stringe con riconoscenza e grande affetto alla sua famiglia”.

«Addio prof Franco Mandelli…medico meraviglioso, a te devo la mia Vita. Ricordo ancora la tua mano che stringeva la mia in quel pronto soccorso ematologico…mi dicevi “tranquilla andrà tutto bene”» scrive una sua paziente. E un’altra commenta: “Conoscerla per me è stato un grande onore, persona semplice, amabile, innamorato del suo lavoro e sopratutto dei suoi pazienti”.

Mandelli si era laureato a Milano nel 1955, poi dopo l’esperienza a Parma si era trasferito a Roma dove era ben presto diventato uno dei massimi esperti nella lotta alle malattie del sangue con attenzione particolare al Linfoma di Hodgkin e alle leucemie acute. Oltre ad essere Presidente dell’Ail era anche presidente del gruppo italiano malattie ematologiche dell’adulto (Gimema).